Il regno del pianeta delle scimmie, prime ombre sul film? "Il film è una schifezza"

Il regno del pianeta delle scimmie, prime ombre sul film? 'Il film è una schifezza'
di

La campagna promozionale per Il regno del pianeta delle scimmie finora era stata inattaccabile, tanto che il regista Wes Ball ha già iniziato a discutere di una possibile nuova trilogia de Il pianeta delle scimmie, ma da Hollywood in queste ore sono emersi i primi commenti negativi intorno al film.

Secondo quanto riferito dal giornalista Jeff Sneider, infatti, Il regno del pianeta delle scimmie ha avuto una proiezione di prova nei giorni scorsi a Burbank, in California, ma il giudizio generale dei presenti non è stato particolarmente entusiasmante: "Recentemente la Disney ha fatto una proiezione di prova del nuovo film del Pianeta delle scimmie e, in base alle mie fonti, è andata molto molto male. Ho sentito dire che il film è una schifezza."

Una sentenza a dir poco sorprendente, considerato che i trailer de Il regno del pianeta delle scimmie pubblicati finora sono stati accolti molto positivamente dai fan e hanno mostrato diversi spunti interessanti: la speranza ovviamente è che le voci messe in giro dalle fonti di Sneider siano per lo meno esagerate e che il film alla fine possa risultare vincente.

Ricordiamo che Il regno del pianeta delle scimmie è ambientato “diversi anni” dopo gli eventi di The War - Il pianeta delle scimmie, l'ultimo film della precedente trilogia della saga prodotta e diretta da Matt Reeves, con molti clan di scimmie che oggi popolano l’oasi in cui Cesare condusse i suoi compagni scimmie, mentre gli umani sono regrediti d uno stato selvaggio:i protagonisti di quest'ultimo film sono William H. Macy, Owen Teague, Freya Allan, Peter Macon, Eka Darville, Dichen Lachman e Kevin Durand.

Il film è diretto da Wes Ball e prodotto da 20th Century Studios e Disney: per altri contenuti scoprite quando uscirà in Italia Il regno del pianeta delle scimmie.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi