Il regista di Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi dirigerà il reboot con Josh Gad

Il regista di Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi dirigerà il reboot con Josh Gad
di

Secondo quanto riportato da Variety, Joe Johnston è in trattative con la Disney per dirigere il reboot di Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi proposto a inizio anno da Josh Gad, che se tutto andrà come previsto ricoprirà il ruolo di protagonista.

Dopo Tesoro, mi si è allargato il ragazzino e Tesoro, ci siamo ristretti anche noi, sequel usciti rispettivamente nel 1992 e 1994, la classica saga della Casa di Topolino è pronta a tornare sul grande schermo (o magari su Disney+?) con un ritorno alla regia di Johnston, che dei tre aveva diretto solamente il primo film.

La Disney, stando al report, ha incontrato anche diversi altri registi ma alla fine ha deciso che Johnston sarebbe stato perfetto per riportare in auge il franchise. Il reboot è prodotto da David Hoberman, mentre Todd Rosenberg si sta occupando della sceneggiatura.

Nella pellicola originale, lo ricordiamo, Rick Moranis veste i panni di un brillante scienziato di nome Wayne Szalinski, il quale lavora da tempo ad una macchina che può rimpicciolire le cose. Dopo vari tentativi falliti, Wayne sembra arrendersi e abbandonare il progetto finché un incidente rimpicciolisce i suoi due figli, Amy & Nick, e il loro vicino di casa Russ. A quel punto Nick tenterà di tutto per far tornare i suoi figli alla normalità.

Gad prosegue la sua collaborazione con Disney dopo aver partecipato a Frozen (vedi: recensione di Frozen 2) e al live-action de La bella e la bestia, mentre nel 2020 apparirà in Artemis Fowl. Johnston recentemente ha aiutato a completare Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni, dove è stato accreditato come co-regista, e nel 2011 ha diretto Captain America - Il primo vendicatore.