Regé-Jean Page fece la comparsa in Harry Potter: "Ho imparato moltissimo sul set"

di

Molto prima di raggiungere il successo e la popolarità con la prima stagione di Bridgerton, Regé-Jean Page tra le altre cose ottenne anche un ruolo da comparsa in uno dei franchise cinematografici più popolari di sempre: Harry Potter. L'attore lavorò infatti a Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 1, come ha potuto raccontare al Tonight Show.

Durante un'apparizione al Tonight Show Starring Jimmy Fallon martedì sera, il conduttore ha chiesto a Page se gli fosse piaciuto lavorare al film del 2010 e ha spiegato perché consiglierebbe di fare la comparsa a tutti gli attori in erba.

"Assolutamente", ha risposto. "Voglio dire, la cosa migliore della recitazione come comparsa, in particolare in grandi film come questo, e la consiglio a tutti gli attori là fuori, è che essenzialmente nessuno presta attenzione a te che sei sullo sfondo, quindi puoi essere il miglior attore invisibile. Guardavo come questi registi lavoravano con questi attori, dove Emma Watson nasconde i suoi telefoni tra una ripresa e l'altra... e questa è roba di valore".

Page in Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 1 si può notare sullo sfondo come ospite al matrimonio di Bill Weasley con Fleur Delacour, interpretati da Domhnall Gleeson e Clémence Poésy. La star di The Gray Man ha poi rivelato scherzosamente in quale sequenza la Watson ha nascosto il suo telefono prima del ciak, aggiungendo: "A proposito, era sotto le tovaglie del matrimonio".

Tra i protagonisti dell'ultimo blockbuster targato Netflix, abbiamo visto Page nel trailer di Dungeons & Dragons, al fianco di Chris Pine. Netflix ha annunciato il sequel di The Gray Man, che a questo punto sarà sicuramente andato bene tra gli utenti della piattaforma digitale per meritarsi non solo un sequel ma addirittura anche uno spin-off.

Quanto è interessante?
3