Le reazioni e recensioni di JoJo Rabbit ci presentano un film "profondamente divisivo"

Le reazioni e recensioni di JoJo Rabbit ci presentano un film 'profondamente divisivo'
INFORMAZIONI FILM
di

Presentato in concorso al Toronto International Film Festival 2019 proprio in queste ultime ore, l'atteso e curioso JoJo Rabbit scritto, diretto e interpretato da Taika Waititi sta ricevendo dopo la proiezione delle reazioni e recensioni contrastanti, nonostante siano maggiori quelle che lo descrivono come "un film bellissimo e terrificante".

Lo ha visto anche Rian Johnson, in questi giorni al TIFF per il suo (applauditissimo) Knives Out, e lo ha descritto come "un film di pura gioia". Lo segue Stuart Oldham, che ne parla come "di un titolo fantastico", in egual misura all'entusiasmo di Stephen A Russell, che dice "che Waititi lo ha strozzato con un laccio grazie al mix di humor e horror in JoJo Rabbit". Altri ancora affossano il progetto, definendolo "sconclusionato e terribile, senza che funzioni nulla nel film". Qualcuno dice proprio "di averlo odiato senza riserve". Le recensioni, comunque, sono mediamente molto positive, ma ci sono testate come IndieWire che non hanno apprezzato lo humor del regista, affossandolo.

La storia di JoJo Rabbit segue la vicenda di un goffo ragazzino tedesco che affronta il duro allenamento in una scuola per giovani reclute naziste, preso in giro da tutti e non così capace di accettare le direttive del Terzo Reich. Ad aiutarlo in questo momento formativo ci penserà allora il suo amico immaginario Adolf Hitler, una versione ovviamente parodizzata e ridicolizzata del Fuhrer interpretata da un Neo Zelandese come Waititi. Tutto si complicherà, comunque, quando il protagonista troverà nella soffitta di casa una ragazza ebrea che potrebbe facilmente stravolgere tutto il suo mondo.

Jojo Rabbit vede nel cast Roman Davis Griffin, Scarlett Johansson, Sam Rockwell, Jasse Plemons, Rebel Wilson, Alfie Allen e Stephen Merchant, per un'uscita prevista nelle sale americane il prossimo 18 ottobre 2019. Sarà presentato in anteprima mondiale al Toronto International Film Festival in questi giorni.

Non c'è ancora una data d'uscita ufficiale per il mercato italiano.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4