Il Re Leone potrebbe raggiungere quota 450 milioni entro domenica

Il Re Leone potrebbe raggiungere quota 450 milioni entro domenica
di

Nonostante la tiepida accoglienza della critica il remake live-action de Il Re Leone punta comunque a infrangere il record del box office di luglio, almeno stando alle ultime previsioni riportate da Deadline.

Spider-Man: Far From Home ha da poco debuttato con 185 milioni di dollari nei primi 6 giorni scongiurando un periodo piuttosto negativo per quanto riguarda i franchise di rilievo, e secondo gli analisti potrebbe toccare la stessa sorte anche al film di Jon Favreau.

Al momento, infatti, le precisioni indicano un primo weekend negli Stati Uniti da 180 milioni di dollari, con alcune analisi più pessimistiche che parlano di un esordio simile a quello del live-action de La bella e la bestia (174 milioni).

Il film è già uscito in Cina, dove ha raccolto la bellezza di 54.2 milioni nel solo primo weekend: se tutto andrà come previsto, il nuovo remake targato Disney potrebbe arrivare a quota 450 milioni di dollari entro questa domenica. Per infrangere il record registrato da Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 2 il film dovrà superare 483,2 milioni.

Mentre la release americana è prevista per il 19 luglio, per vedere Il Re Leone in Italia dovremo attendere il prossimo 21 agosto. In attesa di scoprire i risultati ufficiali del botteghino, vi consigliamo di leggere la nostra recensione de Il Re Leone.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2