Il Re Leone: Jon Favreau vuole che il film sembri reale e non animato

Il Re Leone: Jon Favreau vuole che il film sembri reale e non animato
di

Grazie alla pubblicazione del nuovo trailer de Il Re Leone abbiamo visto tutti quanto l'atteso remake live-action della Disney sia realistico dal punto di vista degli effetti visivi, e il regista Jon Favreau ha spiegato che è proprio il realismo che ha voluto perseguire.

L'autore ha spiegato:

"Stiamo dando al reparto VFX tutto il tempo necessario affinché venga fatto nel modo giusto. Le riprese sono andate bene e sono state relativamente veloci, perché volevamo che il film uscisse presto. Ma io sto continuando a lavorare insieme a loro. Sono molte le stesse persone con cui ho lavorato su Il Libro della Giungla, quindi sono che sono i migliori. Quel film è stata una grossa curva d'apprendimento per me. So cosa sono in grado di fare loro e so cosa si può fare con questa nuova, meravigliosa tecnologia."

Ancora, il regista ha aggiunto:

"In passato abbiamo visto cosa si può ottenere soprattutto la tecnologia di motion capture ma adesso, utilizzando la tecnologia dei motori di gioco e il materiale rivolto ai consumatori di realtà virtuale, siamo letteralmente in grado di creare una produzione virtuale. È un modo di lavorare molto bello ed efficiente e contribuisce a dare un tocco di azione dal vivo, perché siamo in grado di entrare nella realtà virtuale e decidere il posizionamento delle vere cineprese. Anche se tutto quello che c'è nel film è animato digitalmente, avrà comunque l'aspetto di un film live-action."

Il film arriverà il 21 agosto prossimo. Per altre informazioni, vi rimandiamo alle nuove immagini ufficiali de Il Re Leone.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3