Ray Liotta è morto: la star di Quei Bravi Ragazzi aveva 67 anni

Ray Liotta è morto: la star di Quei Bravi Ragazzi aveva 67 anni
di

È una notizia di quelle assolutamente inaspettate, quella che pochi minuti fa ha sconvolto il mondo del cinema: Ray Liotta è morto improvvisamente a soli 67 anni durante un soggiorno nella Repubblica Dominicana, dove l'attore si trovava da qualche tempo per le riprese del suo nuovo film, Dangerous Waters.

La morte di Liotta ha colto tutti di sorpresa, vista soprattutto l'età relativamente giovane e l'assenza (almeno stando a quanto noto ai fan e alla stampa) di patologie che lasciassero temere risvolti del genere: l'attore è morto nel sonno, e attualmente non sono ancora stati rilasciati comunicati circa le cause del suo decesso.

Di Liotta, che recentemente era tornato a parlare del suo rapporto con Martin Scorsese, ricordiamo innumerevoli ruoli memorabili: su tutti, naturalmente, quello di Henry Hill in Quei Bravi Ragazzi, film che ne lanciò definitivamente la carriera qualche anno dopo il successo di Qualcosa di Travolgente, che già nel 1987 gli era valso una nomination ai Golden Globe come Miglior attore protagonista.

Liotta, che lascia la fidanzata Jacy Niottolo e la figlia Karsen, stava attraversando un periodo di vera e propria rinascita dal punto di vista professionale, avendo preso parte a film come Storia di un Matrimonio, No Sudden Move e I Molti Santi del New Jersey che ne avevano rilanciato la carriera dopo alcuni anni in chiaroscuro. Vedremo, dunque, se nelle prossime ore ci saranno novità circa le cause della sua scomparsa.

FONTE: deadline
Quanto è interessante?
8