Ray Fisher afferma di non aver ancora chiuso con Cyborg

Ray Fisher afferma di non aver ancora chiuso con Cyborg
INFORMAZIONI FILM
di

Anche se l'Universo Cinematografico DC Comics sembra aver subito dei cambiamenti drastici nel corso del tempo, anche per via della deludente performance di Justice League al botteghino mondiale, Ray Fisher potrebbe ancora tornare a vestire i panni di Cyborg.

Questo anche se un rumor di marzo aveva affermato che il film stand-alone sul personaggio in questione sarebbe stato cancellato e Ray Fisher avrebbe abbandonato il ruolo. Invece, a giudicare dalle ultime conversazioni avute proprio con l'attore in questione, non sembra che il suo tempo nei panni dell'eroe dei fumetti DC Comics sia ancora giunto al termine.

Nel corso di una convention, Ray Fisher ha confermato che il suo tempo come Cyborg "non è ancora finito", lasciando intendere che tornerà nel ruolo del supereroe, ma che tutto ciò che riguarda il famoso film solitario su di lui "è al di sopra della sua paga" e, dunque, al momento non sa lo status del progetto; quel che è chiaro è che l'attore non ha mai nascosto l'entusiasmo circa un progetto stand-alone su Cyborg che, per lui, avrebbe un potenziale illimitato sul grande schermo.

Cyborg ha fatto il suo debutto, seppur brevemente, in Batman v Superman: Dawn of Justice, per poi essere tra i protagonisti proprio di Justice League. Da allora il personaggio è scomparso dal grande schermo.

FONTE: HH
Quanto è interessante?
3