Rare Beasts: l'opera prima di Billie Piper alla Settimana della Critica di Venezia

Rare Beasts: l'opera prima di Billie Piper alla Settimana della Critica di Venezia
INFORMAZIONI FILM
di

Rare Beasts, esordio alla regia dell'attrice e sceneggiatrice britannica Billie Piper, sarà presentato in anteprima alla Settimana della Critica della Mostra di Venezia, che ha svelato la lista dei primi nove film, di cui quattro sono diretti da donne. Rare Beasts è prodotto da Vaughan Sivell della Western Edge Pictures con Moffen Media Limited.

Billie Piper in Rare Beasts interpreta Mandy, una giovane scrittrice e madre che fugge da una famiglia disfunzionale e finisce tra le braccia di un uomo tormentato, interpretato da Leo Bill. Il cast comprende anche Lily James e David Thewlis, conosciuto principalmente dal grande pubblico per il ruolo di Remus Lupin nella saga cinematografica di Harry Potter.
Aprirà fuori concorso per la Settimana della Critica il film indiano Bombay Rose, una storia d'amore tra una ragazza indù e un ragazzo musulmano e 'una critica forte e interessante degli stereotipi maschili sessisti di Bollywood' secondo la descrizione del delegato generale Giona A. Nazzaro.

Billie Piper - con Rare Beasts impegnata nella sua opera prima - è nota per aver partecipato allo storico show Doctor Who, nei panni di Rose Tyler e per aver interpretato il personaggio di Belle in Diario di una squillo perbene, oltre alla partecipazione nello show Penny Dreadful. A maggio per quanto riguarda proprio Doctor Who, sono stati annunciati due episodi inediti dello show.
La Settimana della Critica a Venezia comprenderà quest'anno altri titoli interessanti come il saudita Scales di Shahad Ameen, il lituano Partenon di Mantas Kvedaravicius, il melodramma cileno The Prince, il danese Psychosia, il controverso titolo messicano Sanctorum e l'Italia, rappresentata da Tony Driver, diretto da Ascanio Petrini.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
1