Rami Malek in lizza per la parte del villain in Bond 25

Rami Malek in lizza per la parte del villain in Bond 25
di

Anche se rinviato molto spesso, il nuovo film della saga di James Bond sta prendendo forma ed ora Variety svela quale attore i produttori del film vorrebbero vedere nei panni del villain del nuovo capitolo.

Secondo quanto svelato da Variety, i produttori del franchise vorrebbero Rami Malek, l'acclamato Freddie Mercury di Bohemian Rhapsody, nei panni del cattivo del nuovo film. Il sito aggiunge che gli impegni dell'attore, però, potrebbero impedirgli di partecipare, potenzialmente, alla pellicola, il che costringerebbe la produzione alla ricerca di un altro attore da affiancare al protagonista, interpretato da Daniel Craig.

Secondo le ultime indiscrezioni, nel nuovo film della saga torneranno anche diversi volti familiari già visti in Skyfall e poi nell'ultimo Spectre, esattamente la Madeleine Swann di Lea Seydoux, il grande Ralph Finnes nei panni di M, capo dell'MI6, Ben Whishaw in quelli di Q - scienziato e ricercatore capo - e infine anche Naomi Harris nel ruolo di Moneypenny, che nei romanzi è la storica segretaria innamorata di Bond, ma qui revisionata.

Bond 25 (il titolo verrà svelato nei prossimi mesi) uscirà nel 2020 ma la produzione, chiaramente, inizierà il prossimo anno per la regia di Cary Fukunaga.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
1

Solo su Amazon.it trovi la James Bond Collection, il cofanetto completo con tutti i film dell'agente 007 in edizione deluxe in DVD e Blu-Ray con tanti contenuti extra.