Rambo V: Sylvester Stallone parla del peso che avrà l'età sul personaggio

Rambo V: Sylvester Stallone parla del peso che avrà l'età sul personaggio
di

Visto da poco in azione nel trailer vietato ai minori di Rambo V: Last Blood, Sylvester Stallone ha parlato del ruolo che avrà l'età del personaggio nell'atteso quinto e ultimo capitolo della saga.

Quando il giornalista di Variety gli ha chiesto cosa ha portato di più nel film rispetto a quando era giovane, Sly ha risposto: "Sto portando l'assalto dell'età, che non è più come una volta. Un giovane combattente al suo apice reagisce automaticamente senza pensarci. Azione, reazione. Beh, questa cosa la perdi come boxer intorno ai 35,38,40. Inizi a pensare, e non puoi eseguire. La tua mente dice 'Vai' ma le tue mani semplicemente non rispondono. Ora Rambo è in questa situazione. Non è più come prima, ma la sua mente non lo fa smettere."

Nel creare i suoi personaggi Stallone è sempre stato attento a renderli in qualche modo vulnerabili, e Stallone ha intenzione di proseguire per quella strada: "La mia intera carriera ha funzionato così. Rambo è sempre stato ferito, ma ora che è invecchiato viene ferito ancora di più. Lo sa che non è più veloce come prima. Non sono un grande combattente, ma combatto i grandi combattenti e mi faccio male. L'ho sempre affrontata da quell'angolo, perché in quel modo il pubblico pensa 'Oh, bene, Quindi non è il migliore. Può morire.'"

Rambo V: Last Blood debutterà nelle sale italiane il prossimo 26 settembre, e proprio ieri si è festeggiato il Rambo Day in onore del capitolo finale.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
4