Rambo V: Last Blood, Stallone svela la sua famiglia adottiva nelle nuove foto

Rambo V: Last Blood, Stallone svela la sua famiglia adottiva nelle nuove foto
di

È sempre grazie all’account ufficiale Instagram di Sylvester Stallone che possiamo scoprire qualcosa in più riguardo a Rambo V: Last Blood, il nuovo film del franchise dedicato al celebre veterano del Vietnam.

Nelle immagini, infatti, ci viene mostrato lo stesso Stallone, nei panni iconici di John Rambo, accanto a quella che nel film sarà la sua famiglia adottiva, quella che ha deciso di proteggere: Maria (Adriana Barraza) e Gabriella (Yvette Monreal). “Le persone che proteggerebbe a costo della vita”.

Rambo V: Last Blood è diretto da Adrian Grunberg su una sceneggiatura di Matt Cirulnick, con Avi Lerner e Kevin King come produttori. Nel cast anche Paz Vega, Sergio Peris-Mancheta (che sarà il villain, Hugo Martinez), per un'uscita prevista nelle sale americane nel corso del 2019, a data da destinarsi.

Nella pellicola, John Rambo è affetto da una sindrome da stress post-traumatico e si è rifugiato in Arizona, lavorando nella sua fattoria. Ad occuparsi di lui, a causa dei continui malesseri, c'è una donna, che un giorno gli rivela che la figlia è stata rapita da un cartello messicano.

Stallone torna ad intrpretare il personaggio dopo John Rambo, il quarto capitolo scritto e diretto da Sly che nel 2008 ha incassato globalmente $113,2 milioni a fronte di un budget di $50 milioni. Attualmente in post-produzione, Rambo V: Last Blood uscirà nelle sale entro il 2019, quando saranno passati ben 37 anni dal primo indimenticabile capitolo. Nei piani di Stallone, dopo aver dato il commiato a Rocky in Creed II, c’è anche l’uscita entro l’anno di Escape Plan 3: Devil's Station, così come si vocifera ancora della realizzazione di un possibile The Expendables 4 come probabile ultimo capitolo per la serie action.

Quanto è interessante?
3