Marvel

Rachel Weisz su Black Widow: 'Tra Melina e Natasha un rapporto complesso'

Rachel Weisz su Black Widow: 'Tra Melina e Natasha un rapporto complesso'
di

La prima volta nel Marvel Cinematic Universe non si scorda mai, così come il primo panel dedicato al Comic-Con. Stavolta è toccato a Rachel Weisz, chiamata ad interpretare Melina nel prossimo Black Widow, standalone sul personaggio di Scarlett Johansson.

L'attrice non si è potuta sbottonare eccessivamente naturalmente, con il rischio spoiler sempre dietro l'angolo. Qualcosa però ha potuto anticipare al pubblico della Sala H, sia sul background del suo personaggio che sul rapporto con Natasha Romanoff.

"Melina è passata più volte attraverso la Red Room, attraverso il Programma di Addestramento. Ben cinque volte da quando era bambina. Quindi sì, sono una spia piuttosto navigata. [...] Non ho ancora girato le mie scene d'azione comunque, ho visto il montaggio per la prima volta qui con voi" ha dichiarato Weisz, che ha poi parlato del rapporto tra Melina e Natasha definendolo "complesso".

Black Widow è un film inevitabilmente attesissimo dai fan Marvel: dopo Avengers: Endgame è ovviamente tanta la curiosità di sapere se il sacrificio di Natasha sarà definitivo o se, in qualche modo, la spia russa tornerà a far parte del Marvel Cinematic Universe. Scarlett Johansson è stata ovviamente interrogata dai fan sulla questione, ma è stata piuttosto vaga nelle sue risposte. L'attrice ha però assicurato che si tratterà, a suo parere, del film Marvel con più scene di combattimento di sempre.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
3