Quentin Tarantino vola a Londra: l'esordio nei teatri del West End si fa più concreto?

Quentin Tarantino vola a Londra: l'esordio nei teatri del West End si fa più concreto?
di

Nelle scorse settimane Quentin Tarantino aveva parlato di un possibile esordio a teatro, ora che la sua carriera di regista è vicinissima alla conclusione e quella di romanziere appena iniziata con il libro di C'era una volta a Hollywood.

Ora, nelle scorse ore, tramite la sua newsletter lo scrittore Mark Millar ha parlato delle sue recenti frequentazioni in Dean Street nel West End di Londra, dove a quanto pare avrebbe incontrato proprio Quentin Tarantino. "Quindi, a proposito di quel pranzo di cui ho parlato!" ha scritto Millar. "Ieri ho incontrato alcuni dei miei scrittori e artisti preferiti per mangiare un boccone a Soho... Mark Gatiss (Sherlock), Toby Whithouse (Doctor Who, Being Human), il brillante Sanjeev Bhaskar e Joe Cornish (che sta scrivendo e dirigendo l'adattamento del fumetto Starlight che ho creato con il mio amico Goran Parlov). Abbiamo parlato tutti su zoom o via e-mail per diciotto mesi di varie cose, ma questa è stata la prima volta che ci siamo incontrati in carne e ossa e le mie prime parole sono state che quel locale forse non aveva mai vantato una collezione così fenomenale di talenti di scrittura. E allora Mark Gatiss ha immediatamente annuito e ci ha fatto notare che al tavolo dietro di noi c'era Quentin Tarantino: se ne stava lì seduto a mangiare un'insalata da solo e a guardare fuori dalla finestra."

La presenza di Tarantino a Londra in questi giorni sembra essere sfuggita agli occhi dei tabloid o dei giornali, ma secondo quanto riportato da Bleeding Cool l'autore ha soggiornato al Soho Hotel e si trovava in città per i GQ Awards, dove è stato insignito del premio "Writer Of The Year". Il portale a luglio scorso aveva riportato che Quentin Tarantino desidererebbe debuttare con il suo primo spettacolo teatrale nel West End di Londra, con uno spettacolo teatrale già scritto e ultimato. Nell'intervista l'autore aveva notato che, sebbene al tempo non ne avesse ancora parlato con nessuno ufficialmente, il suo desiderio sarebbe stato proprio quello di aprire lo spettacolo nei teatri del West End di Londra.

In attesa delle prime notizie ufficiali sul suo decimo (e apparentemente ultimo) lungometraggio, staremo a vedere come si evolverà la carriera di Quentin Tarantino.

FONTE: BC
Quanto è interessante?
4