Quentin Tarantino ha deciso: la Sony produrrà e distribuirà il suo 9° film!

di

Dopo giorni di fuoco tra major come Warner Bros, 20th Century Fox e Sony Pictures, ad accaparrarsi l'onere della produzione e i diritti di distribuzione del 9° e attesissimo film di Quantin Tarantino è stata proprio quest'ultima, stando a quanto riporta il preciso Deadline.

A scegliere è stato lo stesso Tarantino, ovviamente, e come anticipava proprio il sito diversi giorni fa, la decisione è arrivata prima del Giorno del Ringraziamento, così da passare delle festività tranquille. Al momento sappiamo ancora molto poco sul film, che sarà però ambientato nel 1969 e potrebbe avere tra i protagonisti principali Margot Robbie, Leonardo DiCaprio, Tom Cruise e Brad Pitt.

Non sarà incentrato sugli omicidi della Manson Family come precedentemente vocificerato, ma il carismatico Charles Manson e la sua banda di assassini avrà comunque una parte nell'economia della storia. Sempre Deadline ha infatti riportato che la sceneggiatura dovrebbe avere un'impostazione molto vicina a Pulp Fiction, con una delle storie dedicata proprio all'omicdio di Sharon Tate (Robbie). Rumor vorrebbero anche che Tarantino abbia scritto delle parti per Samuel L. Jackson e Jennifer Lawrence.

A questo punto la produzione dovrebbe iniziare come preventivato nell'estate del 2018, per un'uscita prevista nei primi mesi del 2019. L'attesa è ancora lunga, ma il 9° film di Tarantino è ormai realtà!

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
6