Quentin Tarantino conferma che realizzerà sicuramente il suo decimo film

Quentin Tarantino conferma che realizzerà sicuramente il suo decimo film
di

All'indomani del successo della sua ultima pellicola, C'era una volta a... Hollywood, Quentin Tarantino ha parlato nuovamente dei suoi progetti futuri, i quali potrebbero includere la pubblicazione di un libro, una possibile serie televisiva e, naturalmente, il decimo e ultimo film della carriera.

Senza entrare in dettagli specifici, Tarantino ha raccontato di come sia passato del tempo tra la fine della stesura della sceneggiatura di C'era una volta a... Hollywood e l'effettivo inizio delle riprese del film, dandogli modo di dedicarsi ad altri progetti fruttuosi in termini creativi.

"Di solito quando termino uno script andiamo direttamente in produzione, con le riprese, ma quando ho finito 'Hollywood' non ero ancora pronto a partire. Parte della ragione per cui non ero pronto era perché ero stato davvero preso dalla scrittura in quel periodo. Quindi, una volta terminato lo script di C'era una volta a... Hollywood, l'ho messo da parte e ho scritto un'opera teatrale. E poi ho scritto una serie TV da cinque episodi. E al momento sto scrivendo un libro e spero di completarlo nei prossimi tre mesi. Quindi la scadenza sarebbe presumibilmente marzo e una volta terminato spero di potermi dedicare all'opera teatrale, e una volta completata anche quella - in teoria - potrei dedicarmi alla serie TV e dopo - solo allora - potrei iniziare a pensare a qualcosa per il mio decimo film".

Insomma, si tratta di un periodo davvero molto prolifico dal punto di vista artistico per Quentin Tarantino, il quale se non altro ha confermato categoricamente che un decimo film ci sarà nella sua carriera, nonostante in precedenza avesse affermato che un eventuale successo di C'era una volta a... Hollywood avrebbe potuto dissuaderlo dal continuare: "Ci sarà un decimo film, sì. Ma al momento non ho idea di cosa tratterà, ma sarà un film nel mio consueto stile".

Tornando al suo ultimo film, di cui potete leggere la nostra recensione, Tarantino ha rivelato recentemente di conoscere bene il destino del personaggio di Rick Dalton, interpretato da Leonardo DiCaprio. Intanto, Sony Pictures ha presentato C'era una volta ad Hollywood alla giuria degli Academy Awards e non senza una precisa strategia: Leonardo DiCaprio e Brad Pitt gareggeranno per gli Oscar, ma in sezioni differenti, con il primo da attore protagonista e il secondo da non protagonista.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
5