Quale sarà il futuro di Zack Snyder all'interno dell'Universo Cinematografico DC?

di
Che fine farà Zack Snyder? E' questa la domanda che milioni di fan della DC Comics si stanno facendo in queste ore, dopo aver saputo che la Warner Bros. Pictures sta cambiando i vertici della DC Entertainment in seguito alla delusione di Justice League.

Non che sia una colpa di Zack Snyder. Infatti, dai report dietro le quinte, sembra chiaro che quello che abbiamo visto al cinema e che non ha soddisfatto le aspettative del pubblico, non è il film che ha concepito il filmaker due anni fa, bensì una versione riscritta, rigirata e rimontata da Joss Whedon e fortemente voluta dalla Warner Bros. Pictures.

Certo è che Snyder non ha mai avuto vita facile in quest'avventura. I suoi L'Uomo D'Acciaio e Batman v Superman: Dawn of Justice non sono stati apprezzati dalla critica e hanno sempre diviso in due il pubblico ed i fan dei fumetti originali. Le voci di corridoio affermano che, ai vertici della Warner, dopo la ricezione non proprio buona di BvS, sono stati ben pochi i sostenitori della visione di Snyder.

Ma dopo tutte le critiche e quello che la Warner ha fatto al suo film, quale sarà il futuro del filmaker all'interno dell'Universo Cinematografico DC? L'autorevole Variety - che ha già riportato la notizia del possibile abbandono di Ben Affleck - ha svelato che lo studio non ha piani per avere di nuovo Snyder alla regia di un cinecomic DC, ma che terrà comunque il filmaker come produttore esecutivo di Aquaman e Wonder Woman 2.

Al momento non è chiaro se il filmaker prenderà parte ad altri progetti per la Warner/DC.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
5