Qual era il supereroe preferito di Chris Evans da ragazzo? La risposta vi sorprenderà

Qual era il supereroe preferito di Chris Evans da ragazzo? La risposta vi sorprenderà
di

Chris Evans, conosciuto dai più come l'interprete di Captain America nel Marvel Cinematic Universe, di supereroi ormai è praticamente un esperto, soprattutto dopo averne interpretati due davvero iconici al cinema (ce lo ricordiamo tutti nei panni di Johnny Storm ne I Fantastici Quattro). Ma qual era il suo supereroe preferito da adolescente?

Evans, che spesso e volentieri nella realtà quotidiana sembra proprio incarnare il suo personaggio più celebre, Steve Rogers, come vediamo dai suoi post su Twitter, ha rivelato qualche tempo fa in un'intervista di non aver passato molto tempo dietro ai supereroi durante l'adolescenza.

"Non ero così figo all'epoca" racconta ai microfoni dell'Hollywood Reporter "Guardavo più cartoni tipo Bugs Bunny e i Looney Tunes".

Ma una risposta alla domanda la trova comunque abbastanza facilmente: "Direi Batman. Cioè, probabilmente non dovrei dirlo, è un personaggio DC, potrei finire nei guai. Ma i film con Michael Keaton, quelli erano davvero forti. Quindi sì, direi Batman".

Da quando ha appeso al chiodo scudo (e martello), Chris Evans ha lasciato i panni dell'eroe per interpretare il tanto arrogante quanto affascinante Ransom Drysdale nel whodunnit Knives Out di Rian Johnson, e il protettivo padre di famiglia Andy Barber nella miniserie di Apple TV+ Defending Jacob, mentre nel prossimo futuro lo attende il remake de La Piccola Bottega degli Orrori.

FONTE: THR on Twitter
Quanto è interessante?
6