Qual è stato il miglior film del secolo? Ecco le preferenze dei registi internazionali

Qual è stato il miglior film del secolo? Ecco le preferenze dei registi internazionali
di

Mentre attendiamo il 2020 per stilare le classifiche dedicate ai miglior film del decennio, il Guardian ha chiesto ad alcuni tra i registi più acclamati in circolazione di indicare la loro pellicola preferita di tutto il 21esimo secolo

Da Mike Leigh a Barry Jenkins, passando per Hirokazu Kore-eda, Pawel Pawlikowski e il nostro Paolo Sorrentino, ecco alcune delle opere che più hanno conquistato i grandi esponenti del cinema internazionale nel corso degli ultimi diciannove anni.

Barry Jenkins

  • Silent Light (2007) di Carlos Reygadas

Andrew Haigh

  • Uzak (2002) di Nuri Bilge Ceylan

Hirokazu Kore-eda

  • Secret Sunshine (2007) di Lee Chang-Dong

Joanna Hogg

  • Margaret (2011) di Kennet Lonergan

Mike Leigh

  • La morte del signor Lazarescu (2005) di Cristi Puiu

Richard Linklater

  • The Three of Life (2011) di Terrence Malick

Kenneth Lonergan

  • Parla con lei (2002) di Pedro Almodovar

Lucrecia Martel

  • Familia sumergida (2018) di Maria Alche

Steve McQueen

  • Café Lumière (2003) di Hou Hsiao-hsien

Joshua Oppenheimer

  • Storie - Racconto incompleto di diversi viaggi (2000) di Michael Haneke
  • Dogtooth (2009) di Yorgos Lanthimos
  • Lazzaro felice (2018) di Alice Rohrwacher
  • Import/Export (2007) di Ulrich Seidl
  • Nessuno lo sa (2004) di Hirokazu Kore'eda

Laszlo Nemes

  • Meek's Cutoff - Il sentiero di Meek (2010) di Kelly Reichardt

Trey Parker e Matt Stone

  • Mad Max: Fury Road (2015) di George Miller

Pawel Pawlikowski

  • La cienaga (2000) di Lucrecia Martel
  • La morte del signore Lazarescu (2005) di Cristi Puiu
  • You, the Living (2007) di Roy Andersson
  • Silent Light (2007) di Carlos Reygadas
  • C'era una volta in Anatolia (2011) di Nuri Bilge Cayelan
  • El abrazo de la serpiente (2015) di Ciro Guerra

Sarah Polley

  • La vita nascosta - Hidden Life (2019) di Terrence Malick

Paolo Sorrentino

  • The Wolf of Wall Street (2013) di Martin Scorsese

Michael Winterbottom

  • Theo Who Lived (2016) di David Schisgall

Siete d'accordo con le scelte dei cineasti? O avete in mente qualche altro film? Diteci le vostre preferenze, come sempre, nello spazio dedicato ai commenti. Curiosamente in questa lista è presente un film del 2019 che non è ancora arrivato in Italia, ovvero la nuova opera di Terrence Malick: guardate il trailer italiano di Hidden Life uscito nei giorni scorsi.

FONTE: Guardian
Quanto è interessante?
7