Marvel

Il punteggio CinemaScore di Far From Home è il più alto per un live-action di Spider-Man

Il punteggio CinemaScore di Far From Home è il più alto per un live-action di Spider-Man
di

Abbiamo già visto come la percentuale di gradimento su Rotten Tomatoes di Spider-Man: Far From Home sia superiore a quella di qualsiasi altro film non solo Marvel Cinematic Universe, ma di Spider-Man in generale, e adesso sulla rete è spuntato il punteggio di CinemaScore.

Su questo sito, che riporta esclusivamente i voti del pubblico e non della critica, il film di Jon Watts si è attestato secondo dietro solo a Spider-Man: Un Nuovo Universo, rimasto al primo posto della classifica dei film con Spider-Man.

Con un voto CinemaScore pari al grado A, Far From Home si ferma a parimerito col precedente Homecoming, sempre diretto da Watts. Seguono Spider-Man, Spider-Man 2 e The Amazing Spider-Man con un voto A-, mentre sia Spider-Man 3 che The Amazing Spider-Man 2 all'epoca della loro uscita ricevettero un B+.

Guardando ai numeri della critica, invece, sempre su Rotten Tomatoes il film attualmente vanta una percentuale di gradimento del 90%, che lo posiziona nell'invidiabile categoria dei "certified fresh".

Vi ricordiamo che Spider-Man: Far From Home arriverà nelle sale italiane da domani 10 luglio. Il film, che chiuderà la Fase 3 del MCU preparando il terreno per la Fase 4 e il futuro dei Marvel Studios, vedrà ancora una volta la partecipazione di Tom Holland e Zendaya, con Samuel L. Jackson che torna nei panni di Nick Fury e e Jake Gyllenhaal che esordisce in quelli di Mysterio.

Per altri approfondimenti, leggete la nostra recensione di Far From Home, naturalmente priva di spoiler.

Quanto è interessante?
6