Promessa mantenuta! The Predator uscirà nella sale americane con un Rated-R

Promessa mantenuta! The Predator uscirà nella sale americane con un Rated-R
di

Lo scorso anno, parlando del suo The Predator, il regista Shane Black (The Nice Guys, Iron Man 3) twettava: "Il PG-13 è per le fi****te!", il che era indubbiamente indicativo di un possibile rated-r per il film, promessa a quanto pare mantenuta, dato che il nuovo capitolo del franchise uscirà in america vietato ai minori.

La classificazione parla chiaro: "Violenza esplicita e sanguinosa, linguaggio forte e crudi riferimenti sessuali". Anche se questo poteva sembrare scontato dopo il materiale rilasciato finora, in realtà la notizia dovrebbe invece ricordarci come la visione di un regista dovrebbe essere protetta e valorizzata fino alla fine, per lo stesso bene del progetto.

Guardiamo ad esempio quanto successo ultimamente con Shark - Il Primo Squalo con Jason Statham o il prossimo Venom, entrambi titoli pensati più crudi e vietati ai minori e invece rimanipolati dagli studios per adattarsi a una fascia demografica più ampia, nascondendosi dietro un PG-13 praticamente inutile. I fan erano quindi preoccupati che la 20th Century Fox potesse prendere una decisione simile anche per il The Predator di Black, prospettiva fortunatamente evitata.

Questa la sinossi ufficiale: "La caccia torna sulla Terra in una piccola cittadina americana in questo nuovo progetto cinematografico di Shane Black. Gli alieni sono adesso geneticamente modificati, creatura nate dalla combinazione di DNA di diverse specie extra-terrestri, quindi cacciatori più pericolosi che mai, più forti e intelligenti. Un ragazzino innescherà allora il loro ritorno e soltanto un gruppo di ex-soldati e un insegnante di scienze potrà impedire l'estinzione della razza umana".

The Predator vedrà nel cast anche Yvonne Strahovski, Jacob Tremblay, Sterling K. Brown, Thomas Jane, Edward James Olmos e Keegan-Michael Key, per un'uscita prevista nelle sale italiane il prossimo 11 settembre 2018.

Il film potrebbe avere due sequel, come rivelato dal produttore durante il Comic-Con 2018. Questo semmai andrà bene al boxoffice.

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
5