Marvel

La produttrice Trinh Tran: "Dopo aver visto Endgame capirete cosa vogliamo realizzare"

La produttrice Trinh Tran: 'Dopo aver visto Endgame capirete cosa vogliamo realizzare'
di

Nel corso di un'intervista promozionale per l'imminente Avengers: Endgame, la produttrice dei Marvel Studios Trinh Tran ha potuto parlare, sempre con la dovuta riservatezza, del futuro del Marvel Cinematic Universe.

In particolare, la produttrice ha anticipato un franchise molto più diversificato, che racconterà personaggi completamente nuovi o esplorerà in maniera diversa quelli che già conosciamo.

"Penso che dopo aver visto Avengers: Endgame, in qualche modo gli spettatori riusciranno a farsi un'idea un po' più precisa di cosa ci riserverà il futuro. Capiranno quali porte si chiuderanno e quali invece si apriranno, quali nuove opportunità avremo in ballo" ha spiegato la Tran a ScreenRant. "Tutto quello che posso dire al momento è che abbiamo un sacco di personaggi che non abbiamo esplorato, e mi piacerebbe poterli affrontare uno per uno. Soprattutto se si considera il successo di Capitan Marvel e la diversità che ha portato nella rappresentazione femminile, o con Black Panther e quel tipo di diversità. Il nostro obiettivo è continuare su questa strada, perché abbiamo un sacco di personaggi diversi nella Marvel."

Queste dichiarazioni sembrano riecheggiare quelle di Kevin Feige a proposito di un supereroe gay nel film degli Eterni.

Voi cosa ne pensate di questo argomento? Come al solito, fatecelo sapere nella sezione dei commenti.

Vi ricordiamo che Avengers: Endgame arriverà il prossimo 24 aprile. Il film ha già infranto il record delle prevendite, superando quelle di qualsiasi altro film nella storia del cinema.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
3