Un produttore di Joker critica i Marvel Studios ma cita Stan Lee come ispirazione del film

Un produttore di Joker critica i Marvel Studios ma cita Stan Lee come ispirazione del film
INFORMAZIONI FILM
di

Dopo che nel 2017 Logan fu presentato fuori concorso al Festival di Berlino, Joker della Warner Bros. si prepara a diventare il primo cine-comic ad apparire in concorso in un prestigioso festival cinematografico dopo essere stato inserito nel programma di Venezia 2019.

Forse anche perché particolarmente fiero di questo primato, il produttore del film Michael E. Uslan ha parlato del film con Joaquin Phoenix lanciando una frecciatina neanche troppo delicata ai Marvel Studios.

Il produttore esecutivo ha definito l'opera di Todd Phillips un progettounico e diverso da qualunque cinecomic che abbiate mai visto” e ha aggiunto:

"Todd è la mente dietro tutto questo e ha una visione incredibile. Quello che posso dirvi, un mio modesto parere, è che il mondo è un po' saturo di fumetti al cinema e in televisione dietro ogni angolo. Quando apro un giornale e scopro che: 'Oddio, il 5 maggio 2027 arriverà Ant-Man 5, devo segnarmelo subito sul calendario', mi rendo conto che il mondo è diventato un posto un po' confuso. Non apprezzando la saturazione in ogni forma di comunicazione, adoro quando arriva qualcosa di diverso e unico."

Il produttore, che ha parlato alla convention CCXP di Colonia, in Germania, ha però citato Stan Lee fra le maggiori ispirazioni del film:

"Sono un seguito della teoria di Stan Lee sui supercattivi. Stan mi disse: 'Michael, i supereroi più longevi e quelli più popolari sono quelli che hanno avuto i più grandi super cattivi. Alla fine dei conti sono i cattivi a definire gli eroi'".

Ricordiamo che, dopo il passaggio a Venezia, Joker sarà distribuito in tutto il mondo dalla Warner Bros. Pictures e uscirà nelle sale italiane il 3 ottobre 2019.

Per altri approfondimenti vi rimandiamo al trailer ufficiale di Joker.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5