Il Processo ai Chicago 7, Aaron Sorkin: 'Pensai di farne un musical'

Il Processo ai Chicago 7, Aaron Sorkin: 'Pensai di farne un musical'
di

La musica è sicuramente una parte importante de Il Processo ai Chicago 7, come dimostra anche la nomination agli Oscar per la splendida Hear My Voce come Miglior canzone. Non tutti sanno, però, che nelle intenzioni del regista Aaron Sorkin il ruolo del pentagramma nell'opera avrebbe dovuto essere ancora più centrale.

Lo stesso Sorkin ha infatti raccontato di aver inizialmente proposto alla produzione di concedergli del tempo per scrivere un'opera teatrale: secondo il regista la storia poi raccontata nel film con Eddie Redmayne e Sacha Baron Cohen avrebbe dunque avuto tutte le carte in regola per esordire dalle parti di Broadway.

"La gente ride di me quando dico che c'è stato un tempo quando chiesi a DreamWorks di prendermi un anno per cercare di scrivere Chicago come un'opera teatrale. Mi diedero anche il permesso ed fu dura. Nel profondo del cuore sapevo che con il giusto compositore e paroliere poteva essere un grande musical" ha raccontato Sorkin, che con Il Processo ai Chicago 7 è già stato premiato allo scorso Palm Spring Film Festival.

Vi sarebbe piaciuta un'idea del genere? Fateci sapere la vostra nei commenti! Per saperne di più sul film che ha messo in scena una delle più scandalose pagine della giustizia americana, intanto, qui trovate la nostra recensione de Il Processo ai Chicago 7.

FONTE: ansa
Quanto è interessante?
1