Il principe cerca moglie 2, il sequel sarà vietato ai minori di 13 anni

Il principe cerca moglie 2, il sequel sarà vietato ai minori di 13 anni
di

La Motion Picture Association of America (MPAA) ha assegnato ufficialmente un rating all'imminente Il principe cerca moglie 2, sequel della celebre commedia con Eddie Murphy. Il film è stato classificato come PG-13, ossia vietato ai minori di 13 anni non accompagnati. La motivazione è la presenza di "contenuti volgari e sessuali".

La MPAA parla anche di "linguaggio spinto e scene di droga", ma si tratta di una restrizione piuttosto blanda e meno severa rispetto al film originale del 1988, che fu classificato Rated-R.

Negli ultimi anni, in effetti, la comicità di Eddie Murphy si è fatta meno tagliente e politicamente scorretta, e più adatta alle famiglie, e questa restrizione lo conferma. Il principe cerca moglie 2 sarà pubblicato il prossimo marzo in streaming su Amazon Prime Video.

Altri film con Eddie Murphy che in passato erano stati classificati PG-13 sono Il professore matto, Norbit, Pluto Nash e Bowfinger. Nel sequel di Il principe cerca moglie, l'attore tornerà a interpretare i panni del principe Akeem dell'immaginaria Zamunda, che dopo essere stato incoronato re torna al distretto di Queens, New York, quando scopre di avere un figlio di cui ignorava l'esistenza.

Fanno parte del cast, tra gli altri, anche Arsenio Hall, Jermaine Fowler, Leslie Jones, Tracy Morgan, KiKi Layne, Shari Headley, Wesley Snipes e James Earl Jones. Se non l'hai ancora fatto, puoi dare un'occhiata al trailer in italiano di Il principe cerca figlio e al poster ufficiale del film.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
1