Prima occhiata a Zazie Beetz in Joker, Diane Nelson elogia il film (ma critica Snyder?)

Prima occhiata a Zazie Beetz in Joker, Diane Nelson elogia il film (ma critica Snyder?)
di

Dopo tutte le foto e i video che ci mostrano l'attore Joaquin Phoenix con il trucco da Joker nel film stand-alone di Todd Phillips, ecco debuttare in rete anche i primi scatti dell'attrice Zazie Beetz.

Zazie Beetz interpreterà una madre single e potenziale interesse sentimentale di Arthur, il Joker di Joaquin Phoenix. Il film non è un vero e proprio adattamento cinematografico di un fumetto in particolare - anche se l'ispirazione potrebbe essere The Killing Joke - e sarà una storia vagamente ispirata al classico personaggio dei fumetti DC. Infatti la pellicola sembra essere una sorta di film d'autore ispirato vagamente al Joker originale, con Re per una Notte preso come esempio.

Intanto, una piccola polemica sembra si sia scatenata sul web per le dichiarazioni dell'ormai ex presidente della DC Entertainment, Diane Nelson. Nel commentare il via alla produzione del progetto, la Nelson ha affermato: "Lo adoro! Gran bella storia, grande attore, una visione specifica da parte di un regista talentuoso. Quello che la DC avrebbe dovuto fare sin dai tempi di Nolan. Anche se gli appassionati dei fumetti DC finiranno per 'odiare' la sua visione". Il commento della Nelson, chiaramente, conferma che questo film sarà una sorta di storia alla Elseworld - come rumoreggiato tempo fa - e, dunque, soltanto ispirato vagamente al Joker dei fumetti, ma nell'affermarlo sembra "punzecchiare" i film venuti dopo Nolan e, in particolare, quelli firmati da Zack Snyder.

Un fan glielo ha fatto notare su Twitter e lei ha replicato con un "includevo anche Snyder in quell'affermazione, se stai pensando tutt'altro...", ma per i fan il suo commento è un chiaro e diretto riferimento all'era Snyder che "vorrebbe dimenticare".

Quanto è interessante?
7

Gli ultimi Film in uscita in Homevideo BluRay e DVD li trovi in offerta su Amazon.it.