Dopo la presentazione a Toronto si è abbassato lo score di Joker su Rotten Tomatoes

Dopo la presentazione a Toronto si è abbassato lo score di Joker su Rotten Tomatoes
di

A Venezia 76 è stato premiato con il Leone d'Oro, Joker, accompagnato dal plauso della critica italiana e internazionale che ha avuto modo di ammirare il lavoro di Todd Phillips e Joaquin Phoenix, ma dopo la presentazione al Toronto Film Festival l'accoglienza della stampa non sembra essere stata la stessa rispetto alla Mostra italiana.

Sulla base di 39 recensioni professionali, infatti, Joker aveva aperto su Rotten Tomatoes con uno score dell'85%, ma con l'arrivo di una nuova ondata di recensioni scritte da una considerevole parte della critica internazionale, adesso, il cinecomic della DC Films ha perso 8 punti percentuali, scendendo a un comunque ammirevole 77% di gradimento. Ricordiamo che la percentuale indica essenzialmente la positività delle recensioni e non il voto del film, il che significa che il 77% delle critiche sono positive.

In Joker, Joaquin Phoenix veste i panni di Arthur Fleck, un ultimo della società, sopraffatto dalla stessa, problematico, malato e praticamente inesistente. Vive con la madre e lavora come Clown per un'agenzia, ma il suo sogno è diventare uno stand up comedian e far ridere la gente. Capirà presto che l'unico modo per esistere è indossare una maschera di violenza e liberare la sua mente offuscata dal caos, rigettandolo nel mondo.

Il film è atteso nelle sale italiane il prossimo 3 ottobre.

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
8