di

La cerimonia degli Oscar 2021 sta per arrivare, i preparativi del curatore della serata Steven Soderbergh sono ormai ultimati e tutto è pronto per annunciare i vincitori: prima, però, un buon ripasso non guasta mai e allora Netflix prova a dire la sua.

Nelle scorse ore infatti il servizio di streaming on demand ha raccolto i suoi cinque film candidati gli Oscar 2021 per un'ultima spinta promozionale, che ovviamente non influenzerà i voti dei giurati ma farà un sacco di pubblicità in più ai titoli disponibili per tutti gli abbonati.

I titoli sono stati raccolti nel filmato che trovate anche all'interno dell'articolo, e sono: Mank di David Fincher, il film più candidato della 93esima edizione degli Academy Awards con ben dieci nomination; Il processo ai Chicago 7, il nuovo film scritto e diretto da Aaron Sorkin, alla sua seconda prova di regista dopo Molly's Game; Elegia americana di Ron Howard, opera passata a dir poco in sordina ma nominata a due premi Oscar (miglior attrice non protagonista a Glenn Close e miglior trucco e acconciatura); e infine due acclamati documentari, Crip Camp: disabilità rivoluzionarie di Nicole Newnham e Jim LeBrecht e prodotto dalla Higher Ground Productions di Barack e Michelle Obama, e Il mio amico in fondo al mare di James Reed e Pippa Ehrlich, che racconta la straordinaria storia vera dell'amicizia tra il regista documentarista Craig Foster e un polpo che ha abitato le foreste di kelp in Sud Africa.

Conoscete già i titoli Netflix nominati agli Oscar? Quali di questi film avete in programma di vedere in attesa degli Oscar? Ditecelo nei commenti!

Quanto è interessante?
4