Predator, il regista del nuovo capitolo si è offeso a causa dell'annuncio: ecco perché

Predator, il regista del nuovo capitolo si è offeso a causa dell'annuncio: ecco perché
INFORMAZIONI FILM
di

I fan della saga di Predator sono andati in fibrillazione nei giorni scorsi grazie all'annuncio di un nuovo capitolo, totalmente inatteso dopo che il franchise iperviolento è passato in mano alla Disney a seguito dell'acquisizione della Fox.

La sorpresa non a caso è stata grande e rumorosissima, ma secondo Dan Trachtenberg, il regista dietro al progetto, doveva essere ancora più clamorosa. In effetti, il cineasta dietro 10 Cloverfeld Lane, Black Mirror e The Boys qualche ora fa è comparso sulla sua pagina ufficiale del social network Twitter per esprimere un leggero fastidio relativo all'annuncio del film: a quanto pare lo scoop non doveva essere diffuso, e gli ha rovinato i piani.

Come si legge nel post in calce all'articolo: "Questa doveva essere una sorpresa. Ci stavo lavorando da quasi 4 anni. Sono molto triste perché ciò che avevamo in serbo per l'annuncio di questo film ormai non servirà più. È un peccato. Però ... YAY!"

Chi ricorda la leggendaria campagna marketing della saga di Cloverfield creata da JJ Abrams e Matt Reeves nel 2008 saprà forse che l'annuncio del sequel/spin-off 10 Cloverfield Lane arrivò di punto in bianco poco prima dell'uscita del film, manovra che fu ripetuta anche in tempi più recenti con The Cloverfield Paradox: in questo modo i fan arrivarono al film, girato in segreto, senza anni o mesi di aspettative, con un effetto sorpresa esponenziale. Possibile che Trachtenberg avesse escogitato qualche idea promozionale simile? Chissà se prima o poi ne parlerà in qualche intervista promozionale.

Il tweet del regista ci offre anche un altro indizio sul progetto: essendo in sviluppo da quattro anni è da retrodatare rispetto all'ultimo capitolo della saga, The Predator del 2018, e che entrambi i film fossero in fase di sviluppo contemporaneamente potrebbero significare che il prossimo episodio della saga sarà molto diverso da quello diretto da Shane Black.

Per altri approfondimenti ecco l'Everycult su Predator.

Quanto è interessante?
3