Power Rangers: Hasbro e Paramount uniscono le forze per realizzare un nuovo film

Power Rangers: Hasbro e Paramount uniscono le forze per realizzare un nuovo film
di

Secondo diverse voci di corridoio, Paramount Pictures sarebbe intenzionata a proseguire le avventure dei Power Rangers sul grande schermo, avvalendosi della collaborazione di Hasbro, popolare società produttrice di giocattoli a livello mondiale.

Sono passati diversi mesi dall'ultima volta che li abbiamo visti in azione (perlomeno, in chiave cinematografica). Nel 2017, il regista Dean Israelite aveva lavorato ad un film in live action dedicato al celebre supergruppo, con un cast di talentuosi e versatili attori del calibro di Dacre Montgomery, Naomi Scott, RJ Cyler, affiancati da star affermate del panorama filmico hollywoodiano, come Elizabeth Banks e Bryan Cranston.

La speranza della casa di produzione (la Lionsgate, ai tempi) era quella di gettare le basi per l'ennesimo universo cinematografico condiviso, che potesse giovare della popolarità del brand per mettere in produzione spin-off, sequel e progetti vari, basati sui personaggi della popolarissima serie televisiva.

Dopo un incasso al di sotto delle aspettative (80 milioni di dollari in territorio statunitense) e recensioni non proprio entusiasmanti, i piani dello studio sono letteralmente sfumati, portando il futuro del franchise verso un limbo produttivo.

Almeno fino ad oggi.

Ebbene sì, pur non avendo rivelato dettagli ufficiali, sembra che la Paramount sia tornata in carreggiata per accaparrarsi i diritti del supergruppo, collaborando in stretto contatto con la Hasbro per realizzare un nuovo film della saga. Sequel? Reboot? Spin-off? Per ora, non ci è dato saperlo. Sembra però che, nelle intenzioni dello studio, ci sia l'idea di realizzarlo entro il prossimo futuro.

Noi, come sempre, vi terremo aggiornati con eventuali sviluppi inerenti al caso.

Quanto è interessante?
3