Power Rangers, Dean Israelite conferma: «Sarà pieno di easter egg!»

di

Manca poco meno di un mese all'arrivo nelle sale dell'atteso Power Rangers, reboot cinematografico degli amati eroi Saban, ma tra clip ufficiali e trailer, ecco che oggi è intervenuto anche il regista Dean Israelite per parlare delle easter egg presenti nel film.

Israelite ha infatti spiegato ai microfoni di Collider come il progetto voglia accontentare sia i fan di lunga data che i neofiti, cercando di avvicinare i primi con citazioni e rimandi alle opere passate, mentre i secondi con un tono fresco da cinecomic, i blockbuster per eccellenza dell'ultimo decennio.

Ha infatti dichiarato: «Si tratta di rendere i personaggi il più interessanti possibile, così come le loro storie e scrivere una storia divertente ed eccitante; poi se conserva anche lo spirito dei Power Rangers originali, i Mighty Morphin, allora accontentiamo pure i fan, sperando di accaparrarcene anche qualcuno di nuovo». Il regista ha continuato: «Ne stavamo parlando in conferenza stampa, ma sì, il film è pieno di easter egg, e credo che alcune di queste piaceranno da impazzire ai fan più accaniti, anche se saranno così ben amalgamate nelle scene da essere individuabili specialmente da chi ha ampia conoscenza del brand, non rovinando comunque la fruizione a chi ha invece poca dimestichezza».

Power Rangers vede nel cast Dacre Montgomery, Naomi Scott, Bryan Cranston, Elizabeth Banks, Bill Hader, Rj Cyler e Becky G, per un'uscita prevista nelle sale il prossimo 6 aprile.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
0