Power Rangers: annunciato il reboot del franchise dopo il film del 2017

Power Rangers: annunciato il reboot del franchise dopo il film del 2017
di

Il film uscito nelle sale nel corso del 2017 non ha soddisfatto i vertici di Hasbro, a causa di uno scarso risultato al botteghino e di recensioni molto negative. Nonostante questo, dopo che le prime voci parlavano di un seguito del film sui Power Rangers, abbiamo ricevuto una conferma sul futuro del franchise creato Saban Entertainment.

A quanto pare sarà un reboot totale della serie, con un nuovo cast e una storyline non collegata alle vicende della pellicola precedente.

La notizia è arrivata durante un "Ask Me Anything" su Reddit fatto dall'attore interprete del Ranger Rosso Dacre Montgomery. Rispondendo ad una domanda di un fan riguardo il futuro della serie, l'attore afferma che: "Penso stiano lavorando ad un film, ma senza me o gli altri del cast. Quindi si continuerà ma senza di noi".

Con un budget di 100 milioni e un incasso che si aggira intorno ai 142 milioni di dollari, un seguito vero e proprio sembra non rientrare nei piani della casa produttrice, nonostante il grande potenziale che Hasbro vede nei Power Rangers.

Nel futuro avremo sicuramente delle conferme al riguardo, nel frattempo ecco la nostra recensione del film del 2017, con protagonista il famoso attore di Stranger Things, Elizabeth Banks e con la presenza di Bryan Cranston.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5