Potremmo non vedere mai tutte le scene di Black Mirror: Bandersnatch

Potremmo non vedere mai tutte le scene di Black Mirror: Bandersnatch
di

Black Mirror: Bandersnatch può essere visto in più di un trilione di versioni diverse, a seconda delle varie scelte che si intraprendono durante la visione. Non è però solo una questione di sequenzialità, potreste infatti non riuscire a vedere mai delle determinate scene, come confermato dal regista David Slade.

"Ci sono scene che qualcuno non vedrà mai, e dovevamo essere sicuri prima di proporre una cosa del genere" ha detto Slade durante un'intervista con The Hollywood Reporter. "In effetti abbiamo girato una scena alla quale neanche noi possiamo accedere."

La storia di Black Mirror: Bandersnatch segue le vicende di un giovane programmatore che trasforma un romanzo fantasy in un videogioco interattivo, cominciando a mescolare realtà e fantasia cadendo in un vortice di confusione. Questo film interattivo si compone si svariate scelte binarie che vanno poi ad alterare il tessuto narrativo dell'esperienza, che conduce a cinque finali concreti differenti, oltre che alcuni "errori" che ci costringono a tornare sui nostri passi. Perché il libero arbitrio è soltanto un'illusione e la storia di Bandersnatch deve concludersi in qualche modo senza cadere in un loop narrativo inutile.

Black Mirror: Bandersnatch è attualmente disponibile su Netflix. Qual è stata la vostra esperienza narrativa? Fatecelo sapere nei commenti.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
6