Il potere del cane, Kirsten Dunst: "Ricordo quando ho scoperto di essere stata scelta..."

Il potere del cane, Kirsten Dunst: 'Ricordo quando ho scoperto di essere stata scelta...'
di

Le nomination per i SAG Awards 2022 sono arrivate da pochissimo, e tanti sono i grandi attori presenti nella lista. Tra questi c'è Kirsten Dunst, candidata per la sua fantastica interpretazione nel film Il potere del cane. "Essere nominata dai tuoi colleghi è una sensazione bellissima" ha dichiarato l'attrice in merito.

"Vorrei soltanto che potessimo stare tutti insieme per festeggiare. Questa è la sola cosa che spero, di avere la possibilità di fare, vedere tutti e passare del tempo insieme divertendoci un po'" ha proseguito Dunst, aggiungendo con entusiasmo dettagli sulla sua chiamata a partecipare al film. Infatti una delle sue soddisfazioni più grandi in questo caso è stata la possibilità di collaborare con una regista come Jane Campion. "Ricordo che quando mi ha offerto il ruolo sono andata subito da mia madre, che aiutava con i bambini o qualcosa di simile, e ho urlato come se avessi vinto la fottuta lotteria. Era una delle registe con cui sognavo di lavorare da sempre e le interpretazioni nei suoi film mi hanno ispirata in quanto attrice per tutta la carriera".

E in effetti Dunst non è l'unica del cast de Il Potere del Cane ad essere nominata ai SAG Awards, perché con lei ci sono anche i colleghi Benedict Cumberbatch e Kodi Smit-McPhee. Proprio con quest'ultimo ha condiviso lo schermo molto spesso. Infatti Dunst interpretava la madre di Kodi, e ha ammesso che non è stato difficile vederlo subito come un figlio, in quanto si è creato subito un bel rapporto con lui.

Nell'intervista Kirsten Dunst ha detto di aver aggiunto qualcosa al suo personaggio a un certo punto del film. Infatti, per porre fine al tormento causato da Phil, Rose decide di bere il suo primo drink. La donna inizialmente odiava l'alcol, ma poi ne è ricorsa per farcela. Dunst ha apprezzato la libertà che le è stata concessa da Campion, che le ha permesso così di arricchire il suo personaggio con sfumature e scelte molto personali.

Avete visto il film? Vi raccontiamo cosa ne abbiamo pensato noi nella recensione de Il Potere del Cane.

FONTE: deadline
Quanto è interessante?
2