Il postino suona sempre due volte, 5 curiosità sul film con Jack Nicholson e Jessica Lange

Il postino suona sempre due volte, 5 curiosità sul film con Jack Nicholson e Jessica Lange
di

Questa sera su Iris torna in onda Il postino suona sempre due volte, noir del 1981 diretto da Bob Rafelson con protagonista la fantastica coppia formata da Jack Nicholson e Jessica Lange, remake del precedente hollywoodiano degli anni '40 con Lana Turner e John Garfield.

Nel film, il vagabondo Nick trova occupazione in una stazione di servizio gestita da Mich e dalla moglie Cora. Dopo non molto tra Nick e Cora diventano amanti, e spinti dalla passione decidono di attuare in piano criminale: uccidere il marito di lei e intascare i soldi dell'assicurazione.

  • Si tratta del quarto adattamento del romanzo omonimo di James M. Cain dopo il francese Le dernier tournant (1939), l'italiano Ossessione (1943) e il già citato film di Tay Garnett (1946), ma la prima versione a colori.
  • Il film ha firmato la prima sceneggiatura di David Mamet (Gli Intoccabili, Ronin)
  • Prima che avessero luogo i provini per il film, il regista Bob Rafelson scrisse il nome dell'attrice che avrebbe voluto per interpretare Cora in un foglio e lo ripose in una busta sigillata. Mesi dopo, Rafelson consegnò il foglio a Jessica Lange dopo che fu scelta per il ruolo.
  • Per la parte di Cora furuno considerate anche Meryl Streep e Kim Basinger.
  • Nell'episodio 2x04 di American Horror Story ("I Am Anne Frank parte 1) è presente un omaggio ad una celebre scena de Il postino suona sempre due volte, ovvero quella in cui Jessica Lange viene posseduta da Jack Nicholson su un tavolo infarinato. L'attrice tra l'altro è tra i protagonisti della serie di Ryan Murphy.

Per altri approfondimenti, vi lasciamo ai migliori film di Jack Nicholson.

Quanto è interessante?
3