INFORMAZIONI FILM
di

Con l'uscita in sala ormai prossima (l'esordio del film è previsto per il 7 novembre di quest'anno) è arrivato il momento delle presentazioni per Light of My Life, film diretto ed interpretato dall'attore premio Oscar Casey Affleck.

La trama del film ci porta dritti in un mondo post-apocalittico nel quale un padre (Affleck, appunto) e una figlia Rag (la piccola Anna Pniowsky) sono costretti a vivere da nomadi lottando per la loro sopravvivenza. Nulla di nuovo fin qui, se non fosse per un dettaglio non proprio insignificante: a causa dell'epidemia che ha colpito il mondo intero il genere femminile è praticamente prossimo all'estinzione.

Nelle scene mostrateci dal trailer vediamo quindi alcuni spezzoni della quotidianità carica di tensione che il personaggio di Affleck è costretto a vivere nel tentativo di nascondere agli altri sopravvissuti la vera natura della figlia, spacciata per un ragazzo davanti a ogni sconosciuto che si avvicini con intenzioni poco chiare.

"Il genere femminile è estinto, lei è l'ultima speranza" recita la tagline di questo Light of my Life, che nelle premesse e nelle atmosfere sembrerebbe richiamare vagamente il capolavoro videoludico The Last of Us (senza zombie, s'intende). Per esprimere qualunque giudizio, comunque, non resta che aspettare il prossimo mese. Light of my Life sarà la seconda opera di Affleck come regista: l'attore di Manchester by the Sea aveva infatti già esordito dietro la macchina da presa nel 2010 con il mockumentary Joaquin Phoenix: Io Sono Qui.

Quanto è interessante?
1
Ecco poster e trailer di Light of my Life, nuovo film di  Casey Affleck