Il primo poster e un filmato anticipano l'arrivo del trailer del reboot di Candyman

Il primo poster e un filmato anticipano l'arrivo del trailer del reboot di Candyman
INFORMAZIONI FILM
di

"Dare to say his name", recita la tagline del primo poster ufficiale dell'annunciato reboot di Candyman, che accompagnato anche da un primissimo footage dove il nuovo mostro eponimo interpretato da Yahya Abdul-Mateen II mostra il suo iconico e terribile uncino, suggerendo a una povera malcapitata "di essere la sua vittima".

È così che la Universal Pictures ha deciso di anticipare via social l'arrivo del primo trailer ufficiale del film, che sarà disponibile online il prossimo giovedì.

Il film, che uscirà negli Stati Uniti il 12 giugno 2020, avrà appunto per protagonista Yahya Abdul-Mateen II, visto recentemente in Aquaman e Black Mirror. Alla regia Nia DaCosta, per quella che sarà una collaborazione tra la MGM e la Monkeypaw Productions di Peele e Win Rosenfeld, i quali hanno anche scritto la sceneggiatura.

Candyman, film cult del 1992 diretto da Bernard Rose con Tony Todd nei panni del villain protagonista, era a sua volta tratto dal romanzo breve The Fobidden, scritto dal maestro dell'horror Clive Barker, autore e regista di Hellraiser. La nuova pellicola è descritta come un "sequel spirituale" del film originale, e ritornerà nel vicinato nel quale la leggenda è iniziata: il quartiere di Chicago che ospitava le casa Cabrini-Green.

Nel cast ci sarà anche Tony Todd, sebbene molto probabilmente avrà un ruolo marginale che fungerà da omaggio al primo film della serie.

Quanto è interessante?
1
Il primo poster e un filmato anticipano l'arrivo del trailer del reboot di Candyman