Dove si posiziona il piattino del pane secondo il Galateo?

Dove si posiziona il piattino del pane secondo il Galateo?
di

Il Galateo, questo sconosciuto! Siamo sinceri: quanti di noi prestano attenzione ai consigli del celebre manuale quando si tratta di apparecchiare una tavola? Le mani alzate, possiamo immaginarlo, saranno molto poche. Eppure si tratta, spesso, di accorgimenti davvero semplici da mettere in atto.

Posizione dei piatti, dei bicchieri, delle posate, delle mani, delle sedie: il Galateo mette bocca praticamente su ogni dettaglio delle nostre tavole, anche quelli a cui siamo soliti non far caso neanche per sbaglio... Come il piattino del pane, ad esempio.

Esatto: il Galateo ci fornisce un'indicazione maniacalmente precisa anche sul modo in cui posizionare sulla nostra tavola il piattino in cui adagiare le nostre fette di pane. Il suddetto piattino va infatti posizionato in alto a sinistra, più in alto delle posate ma all'altezza dei bicchieri.

Il Galateo dispensa anche altri consigli al riguardo: è concesso, ad esempio, anche l'utilizzo di semplici cestini invece del più formale piattino, ma attenti a considerarne almeno uno ogni quattro persone. Il pane va poi tolto prima del dolce ed è assolutamente vietato intingerlo nel vino o nel caffè. Nel caso siate voi gli ospiti, inoltre, ricordate di non richiedere mai il pane nel caso in cui non vi venga servito. Ma a proposito di pane e lievitati vari: nel caso in cui ve lo foste perso, ecco Zac Efron alle prese con il pane carasau per la sua ultima serie Netflix.


Quanto è interessante?
2