Playboy e le congliette si danno al 3D.

INFORMAZIONI FILM
di

Era quasi scontato che accadesse. Con l'irrompere in massa della tecnologia tridimensionale nelle sale di tutto il mondo era ovvio che prima o poi anche il mondo dell'erotismo avrebbe prso dei provvedimenti. E il 14 maggio, ad inforcare gli occhailini per il 3D saranno proprio i lettori del giornale cult fondato da Hugh Hefner. La rivista Playboy uscirà infatti con un paginone centrale bonus a tre-dimensioni (ovviamente non sarà il 3D digitale di Avatar, ma un più modesto 3D bicromatico) in cui le grazie della Playmate del mese appariranno in tutta la loro avvenenza.

Quanto è interessante?
0
Playboy e le congliette si danno al 3D.