Playboy ammette l'errore sulle dichiarazioni di Ennio Morricone

Playboy ammette l'errore sulle dichiarazioni di Ennio Morricone
di

Recentemente la versione tedesca di Playboy ha pubblicato una controversa intervista in cui Ennio Morricone avrebbe definito Tarantino un "cretino", dichiarazioni poi smentite dalle stesso compositore.

In seguito alla forte presa di posizione di Morricone, la celebre rivista ha inizialmente difeso l'articolo definendosi sorpresa della sua smentita. Ora interpellato da Variety, però, l'editor in chief Florian Boitin ha dichiarato: "Finora avevamo considerato il freelance che ha intervistato Ennio Morricone come un rinomato giornalista della carta stampata e della radio. In passato non abbiamo mai dubitato della sua integrità da giornalista e delle sua capacità. Basandoci sulle informazioni ora in nostro possesso, dobbiamo sfortunatamente supporre che le parole dette nell'intervista siano state, in parte, riprodotte incorrettamente. Ci scusiamo per aver gettato cattiva luce su Mr. Morricone. Stiamo lavorando per chiarire la questione e valutare le misure giuridiche."

Nell'intervista in questione, il giornalista di Playboy scriveva che Morricone parlava di Tarantino come di "un cretino": "Tarantino è assolutamente caotico, parla senza pensare, fa tutto all'ultimo minuto, non ne ha la minima idea di cosa significhi essere un regista. Ti convoca all'improvviso chiedendo pezzi musicali per i suoi film, e tu devi essere pronto senza neanche aver visto una scena. Non è possibile, mi fa impazzire e non ho intenzione di tacere e sopportarlo di nuovo."

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
8

Gli ultimi Film in uscita in Homevideo BluRay e DVD li trovi in offerta su Amazon.it.