Pixar annuncia 3 nuovi film a settembre su Disney+: ecco 20 Something, Nona e Spark Story

Pixar annuncia 3 nuovi film a settembre su Disney+: ecco 20 Something, Nona e Spark Story
di

La Disney ha annunciato l'arrivo di tre nuovi progetti cinematografici dei Pixar Animation Studios, che debutteranno sul servizio di streaming on demand Disney Plus a settembre.

Si tratta di 20 Something, Nona e A Spark Story: i primi due sono cortometraggi facenti parte del famoso e acclamato progetto SparkShorts, mentre il terzo è un lungometraggio documentario realizzato dai registi Jason Sterman e Leanne Dare.

  • 20 Something, dal regista Aphton Corbi, è stato creato utilizzando un'animazione disegnata a mano, ed esamina le sfide e le insicurezze del diventare adulti. La protagonista del film è Gia, seguita nella notte del suo 21esimo compleanno. 20 Something è prodotto da Erik Langley e debutterà su Disney+ il 10 settembre.
  • Nona, diretto da Louis Gonzales, è incentrato su una nonna che ha intenzione di trascorrere il suo giorno libero fuori dal mondo per guardare il suo programma televisivo preferito, E.W.W. Lotta Smashdown. Tuttavia, quando riceve la visita inaspettata della nipote di cinque anni Renee, Nona è intrappolata tra le sue due cose preferite: la bimba e il desiderio di guardare lo Smashdown. Il film, prodotto da Courtney Casper Kent, uscirà sul servizio di streaming il 17 settembre.
  • Infine il progetto finale, A Spark Story, è un documentario incentrato sul processo di realizzazione di SparkShorts della Pixar, e si concentrerà in particolare sui processi di Corbin e Gonzales. Il film è prodotto da Jason Sterman, Brian McGinn e David Gelb e debutterà su Disney+ il 24 settembre.

Il progetto SparkShorts è un programma di creazione di cortometraggi iniziato nel 2018: offre sei mesi di tempo agli artisti emergenti della Pixar per assemblare una squadra e dare vita a un corto. Ciascuno di loro ha a disposizione un budget limitato e la collaborazione con un produttore di esperienza, dunque ed emergere deve essere soprattutto il talento e la fantasia. Nei pochi anni trascorsi dal lancio del progetto, molti dei cortometraggi targati SparkShorts hanno ottenuto il plauso della critica e alcuni di loro sono stati insigniti dei premi più prestigiosi dell'industria cinematografica. L'anno scorso, Kitbull di Rosanna Sullivan è stato il primo ad ottenere una nomination all'Oscar per il miglior cortometraggio d'animazione, mentre nel 2021 Out di Steven Hunter e Burrow di Madeline Sharafian si sono giocati uno slot nella stessa categoria, vinto poi dal secondo.

Per altri approfondenti guardate il trailer di Red, il nuovo lungometraggio Pixar in arrivo nel 2022, e scoprite la data d'uscita dell'edizione home-video di Luca.

Quanto è interessante?
5