Pirati dei Caraibi: la Walt Disney accusata di plagio dagli autori della Saga

di

L'ultimo Pirati dei Caraibi non è andato come sperato. Ed ora la Walt Disney Pictures è stata addirittura accusata di plagio da "gli autori originali" della saga, che rispondono al nome di A. Lee Alfred II e Ezequiel Martinez Jr..

Dalla loro parte ci sarebbe il produttore Tova Laiter. Secondo i fatti riportati da Deadline, i due autori avrebbero proposto il pitch di un film su Pirati dei Caraibi alla Disney nel 2000, mentre stavano lavorando per lo studio al film Red Hood, per'altro mai realizzato. Quando il progetto su Red Hood è naufragato, i due sceneggiatori sono stati 'licenziati' dalla Disney ma non prima, secondo il racconto dei due, di avergli rubato il trattamento del film sui Pirati.

Laiter sembra abbia confermato di aver visto, negli uffici Disney, a quei tempi, circolare la sceneggiatura del duo e alcuni artwork realizzati sempre da Martinez Jr. e Alfred II.

Se i due vinceranno, il tutto potrebbe costare alla Disney addirittura 4.5 miliardi di dollari. Non è la prima volta che la Disney viene accusata di plagio: ricordiamo recentemente il caso Zootropolis.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
5