Pirati dei Caraibi: gli sceneggiatori abbandonano il progetto, il reboot è a rischio

Pirati dei Caraibi: gli sceneggiatori abbandonano il progetto, il reboot è a rischio
di

Secondo quanto riportato dal portale Deadline, gli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick hanno ufficialmente abbandonato i lavori dedicati al reboot di Pirati dei Caraibi, lasciando il progetto in una posizione incerta.

In seguito all'annuncio dell'intenzione, da parte di Walt Disney Pictures, di rilanciare l'universo dei pirati al cinema senza Johnny Depp, molti fan hanno espresso il proprio disappunto nei confronti della casa di produzione, che per anni ha alimentato un successo di fama internazionale, proprio grazie all'interpretazione dell'attore nei panni del carismatico Jack Sparrow.

Il franchise, che è riuscito nel tempo a superare la soglia di incasso dei 4 miliardi di dollari, si preparava dunque ad essere rinnovato, con un nuovo cast, nuovi registi e addetti ai lavori a bordo del progetto, a cominciare dal duo di sceneggiatori (composto da Reese e Wernick), già apprezzati per film come Deadpool e Benvenuti a Zombieland.

Grazie ad uno stile di scrittura fresco e innovativo, il duo è riuscito a rivoluzionare le carte in tavola nell'ambito del cinema d'intrattenimento, permettendo agli studios di cogliere le opportunità rappresentate dai cinecomic vietati ai minori, così come l'idea di mescolare diversi registri narrativi in pellicole al contempo divertenti e autoriali.

Ora, però, tutto sembra essere svanito. Nonostante l'entusiasmo iniziale, da parte della casa di produzione, per l'imminente produzione del reboot, pare che, sempre secondo il report di Deadline, la Disney potrebbe prepararsi ad intraprendere due strade totalmente diverse: assumere un nuovo team di sceneggiatori o, nel peggiore dei casi, rinunciare all'idea del reboot sulla saga dei pirati.

Pur rimanendo ancorati ad una folta schiera di fan, i film di Pirati dei Caraibi hanno conosciuto una parabola discendente in termini qualitativi e di incassi al box office, con l'ultimo film (La Vendetta di Salazar), non in grado di risvegliare l'entusiasmo dei tempi della trilogia diretta da Gore Verbinski.

E voi, da che parte state? Sareste curiosi di vedere realizzato il possibile rilancio della saga, oppure preferireste che il franchise rimanesse intatto ed, eventualmente, proseguisse con il cast storico della serie? Scatenatevi nei commenti!

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
3