Pirati dei Caraibi, parla Johnny Depp: "Avrei voluto che Jack Sparrow desse il suo addio"

Pirati dei Caraibi, parla Johnny Depp: 'Avrei voluto che Jack Sparrow desse il suo addio'
di

In molti attendono l'arrivo del reboot di Pirati dei Caraibi, in cui ci sarà una grande rivoluzione. Infatti Jhonny Depp, volto del franchise, non sarà più il protagonista, e si darà inizio a un nuovo ciclo. Proprio l'interprete di Jack Sparrow ha recentemente ammesso di essere dispiaciuto del fatto che il personaggio non abbia dato un addio.

Come sappiamo si è parlato a lungo del fatto che l'attore stesso avesse espresso il desiderio di lasciare il ruolo. Tuttavia nel corso del caso intentato contro l'ex moglie Amber Heard, Depp ha finalmente parlato della questione. Secondo quanto riportato dall'attore, un sesto film di Pirati dei Caraibi fa parte dei progetti che ha perso dopo le accuse di abusi, e nel controinterrogatorio ha chiarito cosa è accaduto.

Dopo che il quinto film di Pirati dei Caraibi è stato deludente al botteghino nel 2017, in molti si sono chiesti dove sarebbe andato il franchise. Depp ha raccontato che gli era stato chiesto di consultarsi su una potenziale storia futura per il progetto, ma quando alla fine è stata annunciato il sesto capitolo, né lui né il personaggio di Jack Sparrow sono stati menzionati nel comunicato stampa. L'attore avrebbe dunque perso così il lavoro.

"La mia sensazione era che questo personaggio avrebbe dovuto poter avere il suo vero addio", ha detto Depp sul suo Sparrow, secondo quanto riportato da Variety. "C'è un modo per porre fine a un franchise del genere... Avevo intenzione di continuare fino al momento in cui si sarebbe fermato". Tuttavia i suoi problemi personali hanno anticipato questo addio.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
6