Pirati dei Caraibi, i fan non ci stanno e rivogliono Johnny Depp per il reboot

Pirati dei Caraibi, i fan non ci stanno e rivogliono Johnny Depp per il reboot
di

L'idea di un reboot di Pirati dei Caraibi è sempre in piedi nei programmi di Disney: il progetto sembra destinato ad andare in porto come tentativo per rivitalizzare una saga apparsa parecchio stanca con gli ultimi capitoli, ma molti fan stanno già cominciando a storcere il naso davanti ad alcune soluzioni.

Già l'idea di un reboot al femminile di Pirati dei Caraibi non sembra aver colpito in maniera troppo positiva la fanbase, con gli spettatori memori di operazioni simili e decisamente fallimentari come il recente reboot di Ghostbusters.

A trovare il parere contrario dei fan è però principalmente la probabile assenza di Jack Sparrow: il personaggio interpretato da Johnny Depp è stato sin dal primo momento l'icona della saga di Pirati dei Caraibi, e un suo sacrificio sull'altare del rinnovamento sembrerebbe tutt'altro che ben visto dal fandom, almeno a giudicare da quanto si legge in queste ore sui social.

"È grazie a lui che il franchise è così popolare", "Questo film è un flop annunciato", "Johnny Depp non ha bisogno di Pirati dei Caraibi, è Pirati dei Caraibi ad aver bisogno di Johnny Depp" sono alcuni dei commenti che è possibile trovare su Twitter, riassumibili come un "ridateci Jack Sparrow e nessuno si farà male".

La cosa, comunque, non è del tutto nuova: già un anno fa era nata una petizione per riavere Johnny Depp in Pirati dei Caraibi.

Quanto è interessante?
4