Pirati dei Caraibi 6: tutto ciò sappiamo sul prossimo film senza Johnny Depp

Pirati dei Caraibi 6: tutto ciò sappiamo sul prossimo film senza Johnny Depp
di

Qualche giorno fa è stato confermato che Pirati dei Caraibi 6 è ancora in lavorazione in casa Disney, abbiamo deciso di riunire tutte le informazioni conosciute ad oggi per tenervi aggiornati in vista della messa in onda di Pirati dei Caraibi: La Vendetta di Salazar.

Sebbene nessuna data di uscita sia stata ancora annunciata, sappiamo che la Disney sta cercando di rinnovare il franchise: il prossimo capitolo dovrebbe essere un reboot, ma non è chiaro se lo studio svilupperà delle storie originali con personaggi inediti oppure riproporrà dei "remake" di vicende già raccontate.

Per i dettagli sulla trama dovremo attendere ancora, ma al momento possiamo ricostruire le vicende dietro le quinte: inizialmente infatti la Disney aveva firmato gli autori di Deadpool, Rhett Reese e Paul Wernick, per scrivere la sceneggiatura del nuovo film; tuttavia, Reese e Wernick hanno lasciato il progetto all'inizio del 2019, e più tardi nello stesso anno lo scrittore Ted Elliott (già collaboratore dei precedenti episodi della saga) e il creatore di Chernobyl Craig Mazin vennero annunciati come nuovi scrittori. Con l'esperienza di Elliott nel franchise e il talento di Mazin sia in campo horror che in quello della commedia, la strada intrapresa sembrerebbe essere quella giusta, ma c'è un grande punto interrogativo all'orizzonte: Johnny Depp.

La Disney al momento sembrerebbe aver preso la decisione di proseguire il franchise senza la star nel ruolo del Capitan Jack Sparrow: ancora una volta la misteriosa natura del progetto ci impedisce di sapere se il film avrà un altro attore nei panni di Jack Sparrow o se racconterà direttamente la storia di un altro pirata, ma l'esclusione di Depp sembrerebbe certa; non tanto per le recenti vicissitudini private (che pure pare abbiano avuto un certo peso sulla decisione) ma soprattutto per questioni economiche, dato che tagliando i costi esagerati del cachet dell'attore la Disney risparmierebbe ben $90 milioni di dollari.

I progressi sul nuovo film potrebbero essere sicuramente allentati dalla pandemia di Coronavirus, ma le nuove informazioni continueranno sicuramente ad emergere nei prossimi mesi. Nel frattempo, i primi cinque film sono disponibili su Disney+ per tutti gli abbonati: per altri approfondimenti vi rimandiamo alle curiosità su Pirati dei Caraibi 5.

Quanto è interessante?
4