Netflix

Pinocchio, Guillermo Del Toro la tocca piano: "Sarà ispirato a Frankenstein e Mussolini!"

Pinocchio, Guillermo Del Toro la tocca piano: 'Sarà ispirato a Frankenstein e Mussolini!'
INFORMAZIONI FILM
di

Il regista premio Oscar Guillermo del Toro, dopo anni passati a sviluppare l'idea, sta finalmente lavorando alla sua versione animata in stop-motion di Pinocchio, che includerà Ewan McGregor come Grillo Parlante e Ron Perlman come Mangiafuoco.

In una recente intervista, l'autore messicano ha offerto alcune informazioni preziose sulla sua visione del film, confrontandolo con un altro dei suoi progetti dalla lunga gestazione, oggi definitivamente cancellato: Frankenstein.

"Per me non sono esattamente la stessa cosa, ma sono molto simili. Pinocchio e Frankenstein sono entrambe creature che vengono create e gettate in un mondo che devono imparare a comprendere da sole. Entrambi i personaggi hanno un viaggio morale e spirituale da compiere. Io pensavo che Pinocchio potesse essere una grande opportunità per parlare di disobbedienza."

Inoltre, il regista è tornato a parlare dell'ambientazione: come noto, la sua storia sarà ambientata in Italia durante la presa di potere di Benito Mussolini.

"L'obbedienza non è una virtù, è un peso. La disobbedienza è il seme della ragione - è un modo desiderabile per guadagnarsi la propria anima. Ho pensato di ambientare la storia durante l'ascesa di Mussolini perché sono convinto che possa essere uno sfondo interessante per un personaggio come Pinocchio, un burattino che si rifiuta di obbedire".

Tratto dal classico racconto di Carlo Collodi, Pinocchio seguirà lo straordinario viaggio di un burattino di legno magicamente animato dal desiderio di un padre. Ambientato durante l'ascesa del fascismo nell'Italia di Mussolini, la versione di del Toro sarà una storia di amore e disobbedienza con Pinocchio che dovrà lottare per essere all'altezza delle aspettative di suo padre.

Netflix ha recentemente rivelato il cast all-star di doppiatori, che oltre ai giù citati in apertura include anche Tilda Swinton, Christoph Waltz, Cate Blanchett, Finn Wolfhard, John Turturro, Tim Blake Nelson, David Bradley, Burn Gorman e Gregory Mann. Il film dovrebbe arrivare nel 2021.

Quanto è interessante?
3