Piccoli Brividi 2: il sequel del film con Jack Black ha trovato un nuovo regista

di

Non ne sentivamo parlare da un bel po', ma dopo l'annuncio del titolo ufficiale, ancora Goosebumps: Horrorland, torniamo oggi a parlare di Piccoli Brividi 2, perché Variety ha rivelato l'arrivo di un nuovo regista in sostituzione di Rob Letterman.

Anziché adattare una delle tante storie scritte da R.L. Stine, il primo film vedeva Jack Black nei panni dello stesso autore entrare in una situazione in stile Jumanji, cioè con le proprie creazioni prendere vita dai libri. Con un modesto incasso di 150 milioni di dollari, il titolo si è rivelato abbastanza vincente, tanto che è stato immediatamente dato il via libera al sequel, che sarà diretto da Ari Sandel (L'A.S.S.O. nella manica).

Il titolo del secondo capitolo, comunque, dovrebbe essere un riferimento al libro Una giornata particolare, in inglese One Day at Horrorland, pubblicato nel 1994. I rapporti che abbiamo al momento ci dicono che i lavori sulla sceneggiatura sarebbero in fase di finalizzazione, ma anche che ci sarebbero due script, uno con Jack Black tra i protagonisti e l'altro no, a causa dei problemi di programmazione dell'attore che potrebbero non permettergli di partecipare al film. La Sony comunque sta cercando di abbassare ulteriormente i costi di produzione del secondo film, così da poter continuare anche senza la star principale.

Goosebumps: Horrorland è atteso nelle sale il 21 settembre 2018.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
3