Piccole donne ha superato i cento milioni d'incasso ai botteghini mondiali

Piccole donne ha superato i cento milioni d'incasso ai botteghini mondiali
di

Piccole donne, in questi giorni al cinema, ha collezionato sei nomination agli Oscar, ma non quella per la regia di Greta Gerwig. Nonostante la concorrenza, il film ha avuto un buon impatto ai botteghini e ha da poco superato la soglia dei cento milioni di incasso in tutto il mondo.

Un traguardo importante, specialmente se si pensa che durante le vacanze di Natale erano nei cinema anche film del calibro di Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, Bombshell e Cena con delitto - Knives Out.

Secondo i dati riportati da Box Office Mojo, Piccole donne di Greta Gerwig ha incassato fino a questo momento 107 milioni di dollari. Questo dimostra quanto sia ancora amato il romanzo di Louisa May Alcott, ma anche l'abilità della regista di Lady Bird di parlare al pubblico. Anche per questo fa discutere la sua mancata nomination per la miglior regia. Se Saoirse Ronan e Florence Pugh, due delle protagoniste del film, hanno manifestato la loro delusione, Greta Gerwig sembra però averla presa con filosofia, ringraziando comunque la Film Academy per l'interesse dimostrato verso il suo lavoro.

Tra i prossimi progetti di Greta Gerwig c'è la regia di Barbie, scritto con Noah Baumbach e interpretato da Margot Robbie, attualmente in fase di sviluppo. Se non l'hai ancora fatto, dai un'occhiata alla nostra recensione di Piccole donne.

Quanto è interessante?
1