La piccola star di C'era una Volta a... Hollywood si scusa con i vegani per quel sandwich

La piccola star di C'era una Volta a... Hollywood si scusa con i vegani per quel sandwich
di

Il mondo del cinema, negli ultimi anni, ha imparato ad essere parecchio attento alla questione ambientale partendo anche da piccoli accorgimenti, come offrire menu principalmente vegani in occasioni come gli Oscar. Una soluzione che, però, non sembra andare parecchio a genio ad una delle protagoniste di C'era una Volta a... Hollywood.

Durante il red carpet, infatti, la piccola Julia Butters (che nel film di Tarantino interpreta la baby-star Trudi Fraser) è stata pizzicata con un sandwich al tacchino accuratamente nascosto nella sua borsetta, aperta a favore di telecamere per confessare il misfatto.

"Non ci crederai mai... Ho un panino! Ho messo un panino nella mia borsa. Beh, spesso qui il cibo non è esattamente di mio gradimento, diciamo così! [...] È un sandwich al tacchino, chiedo scusa ai vegani" ha spiegato Butters all'intervistatore che le chiedeva cosa trasportasse di tanto prezioso in quella borsetta. "Abbiamo collaborato" ha poi precisato la giovanissima attrice quando le è stato chiesto se il sandwich fosse opera di sua madre.

Il film di Tarantino ha regalato una grande soddisfazione a Brad Pitt, che ha portato a casa l'Oscar come Miglior attore non protagonista per il suo Cliff Booth: il regista ha però recentemente rivelato anche il futuro del protagonista di C'era una Volta a... Hollywood dopo gli eventi del film. Tarantino sembra decisamente innamorato della sua opera, avendo recentemente affermato che C'era una Volta a... Hollywood sarebbe venuto bene anche con meno soldi.

Quanto è interessante?
4